ENG
 

Vota le idee

In questa sezione sono raccolti, in ordine di presentazione, tutti gli abstract delle idee arrivate da coloro che hanno partecipato al Concorso per la città di Pompei. Adesso una Commissione di valutazione selezionerà le migliori idee tra quelle presentate.

Intanto prende il via la votazione online. Leggi gli abstract e vota l'idea (o le idee) che ti piacciono di più!

Puoi esprimere il tuo gradimento cliccando su Like e condividere gli abstract sulla tua pagina Facebook. Le idee che riceveranno il maggior numero di voti potranno ottenere una menzione speciale da parte della Commissione di Valutazione.

Vota le idee che pensi possano cambiare la città di Pompei.

La votazione online si è chiusa il 28 luglio 2013.

 

PO6 - POMPEI è PER TUTTI

L'idea di progetto 'Pompei è per tutti' vuole trasformare la città di Pompei da una città 'di transito' ad una città 'di permanenza',per tutti visitatori-turisti, dai bambini agli aduli, dai giovani agli anziani, attraverso nuovi attrattori che si insedieranno armonicamente nei contesti di riferimento.
(4451 voti) Condividi: POMPEI è PER TUTTI 
 

PO15 - arredamento

L'idea è di replicare l'arredamneto delle abitazioni della citta di Pompei compresi i tessuti e le ceramiche. Con l'obbiettivo non solo di replicare una stanza completa di arredamento, ma di poter vendere i mobili e gli oggetti di arredamento. Il sito di pompei è uno dei più noti creare una linea di prodotti con marchio di pompei, che replichi lo stile pompeiano potrebbe rappresentare un interessante opportunità commerciale, soprattutto nei mercati esteri.
(123 voti) Condividi: arredamento 
 

PO16 - Pompei nel Mondo

L'idea Pompei nel Mondo si propone di valorizzare le caratteristiche vitali della Città Patrimonio dell'Umanità : l'Arte, la Cultura e la Fede con particolare attenzione al Turismo e alle scuole di ogni ordine e grado.
(85 voti) Condividi: Pompei nel Mondo 
 

PO17 - Museo archeologico Città di Pompei

Riunificare le tre città virtuali (scavi di Pompei, Santuario di Pompei e la città dei "cittadini" di Pompei) in un unica identità comunitaria, con la creazione di un polo attrattivo,culturale e ricreativo, sia per i turisti che per la cittadinanza,con la creazione di nuovi sbocchi economici e nuovo sviluppo occupazionale, inserendo al centro cittadino "LO SCRIGNO" una struttura museale che in primis serva a salvaguardare i grandi tesori di Pompei, proteggendoli e rendendoli fruibili a tutti..
(307 voti) Condividi: Museo archeologico Città di Pompei 
 

PO22 - PORTALE WEB DI COORDINAMENTO

Il portale web nasce dall’idea di un coordinamento unico di ciò che tutto il territorio può offrire non solo ai visitatori ma anche agli stessi abitanti.Il portale web fa confluire tutte le informazioni provenienti dagli enti, istituzioni, aziende private e cittadini in un unico polo di riferimento consultabile sia in Italia che all’estero tramite l’utilizzo di un dominio nazionale(.it) ed uno internazionale (.com).
(72 voti) Condividi: PORTALE WEB DI COORDINAMENTO 
 

PO23 - Itinerario ecoturistico Torreannunziata-Pompei-Scafati

Un segmento di città lineare turistica (118.000 residenti, 13.000 turisti/giorno), nella ortoflorifrutticultura e nella filiera enogastronomica del Sarno • accessibilità: porto di Torreannunziata, 9 stazioni ferroviarie, 2 parcheggi alberati • restauro edilizia esistente, giardini e ortofrutteti • attrezzature per turismo, commercio, artigianato, mercati, degustazione cibi a km 0 • diffuso sistema di essenze d’ alto fusto
(90 voti) Condividi: Itinerario ecoturistico Torreannunziata-Pompei-Scafati 
 

PO24 - Dipinti Murali di Pompei, dal libro alla realtà. Duemila anni di storia in venti proiezioni.

L’idea è quella di realizzare un documentario che, partendo dalle stampe presenti nel raro libro "Dipinti murali di Pompei" del Cav. Pasquale D’Amelio, edito nel 1886 (ne furono stampate circa 100 copie), ci condurrà a raccontare la Pompei di oggi, passando per i suoi scavi, la sua imponente Chiesa, il centro storico, la vita di ogni giorno in un ricco e ridente Comune alle pendici del Vesuvio.
(71 voti) Condividi: Dipinti Murali di Pompei, dal libro alla realtà. Duemila anni di storia in venti proiezioni. 
 

PO26 - POMPEI CROCEVIA DI CULTURA

Occorre poi pensare che dall’idea di pacchetto turistico si possa arrivare alla definizione di n°2 pacchetti in base alla durata e/o al budget economico a disposizione dell’ipotetico turista. Si potrebbe nominarli: small e large.Il pacchetto “small” prevede un soggiorno di 4 giorni e 4 notti da effettuare nei fine settimana (dal giovedi alla domenica) per tutto l’arco dell’anno.Il pacchetto “large” prevede invece un soggiorno di 8 giorni e 8 notti (dalla domenica alla domenica successiva) per tutto l’arco dell’anno, con delle varianti.
(136 voti) Condividi: POMPEI CROCEVIA DI CULTURA 
 

PO28 - S.E.F. - Sistema delle Ecofiliere - Comune di Pompei (NA)

La valorizzazione dell'Area Archeologica e del Santuario passa attraverso la riconsiderazione del sistema urbano che presenta alcune criticità: una quasi totale assenza di spazi pubblici di aggregazione e socializzazione ed una viabilità dedicata quasi esclusivamente agli autoveicoli e che, al contrario, non presenta alcun comfort in relazione all'approccio pedonale e ciclabile del territorio. Il progetto si propone di costruire un sistema di reti che valorizzi le attività economiche e sociali.
(137 voti) Condividi: S.E.F. - Sistema delle Ecofiliere - Comune di Pompei (NA) 
 

PO30 - POMPEI DA BRAND EMERGENTE A BRAND DELIBERATO

Si propone un rilancio della località dal punto di vista dell'immagine con la creazione di un brand territoriale in grado di rendere Pompei nota per tutte le peculiarità che possiede. Miriamo alla realizzazione di una marca che crei nella mente del turista l'idea di una città viva.
(206 voti) Condividi: POMPEI DA BRAND EMERGENTE A BRAND DELIBERATO 
 
Pagine:12345678910