ENG
 

Concorso per Pompei

Il Concorso internazionale di idee per la valorizzazione del territorio di Pompei è promosso dal Ministro per la Coesione Territoriale – Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Comune di Pompei.

Il concorso punta a raccogliere idee per valorizzare gli attrattori presenti sul territorio, innovare e migliorare il sistema produttivo locale e potenziare la filiera turistico-culturale, con l’obiettivo di rendere la città più attraente, accogliente e vivibile.

Le idee devono mirare, tra l’altro, a favorire le possibili sinergie tra i due grandi attrattori locali – Area Archeologica e Santuario della Beata Vergine del Rosario – anche mediante l’individuazione di altri luoghi, fattori e asset di attrazione locale. Focalizzare l’attenzione sulla città stimola anche la partecipazione della comunità locale allo sviluppo di percorsi innovativi e concreti.

Possono partecipare tutti i soggetti interessati, professionisti, studiosi, portatori di interessi, ecc. – in forma singola o associata – anche di provenienza internazionale.


N.B.
Il concorso per Pompei si è chiuso il 15 aprile 2013.
A partire dal 16 aprile e fino al 28 luglio 2013 è stata attiva la votazione online. Il 29 luglio 2013 la Commissione di valutazione ha decretato le idee vincitrici

Scopri le idee vincitrici di Call for Pompei!